Diventa un socio del CIIS

  Entra a far parte della nostra associazione!

-A +A

Corso di specializzazione per il sostegno

 

ATTENZIONE!!!!!!

Per i Modelli

- Cattedra Mista

- e Incarico Misto

vai alla pagina RISORSE (CLICCA QUI

 

 

 

 

****************************************************************************************************

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER IL SOSTEGNO

 

Il DM 30 settembre 2011 definisce il percorso per conseguire la “specializzazione polivalente per le attività di sostegno”.

L’accesso al corso prevede il superamento della selezione, strutturata in tre prove:

-       Prima prova (test)

-       Seconda prova (testo scritto)

-       Terza prova (colloquio).

 

Per frequentare il corso di specializzazione, il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

-       abilitazione all’insegnamento (per l’ordine e grado di scuola per la quale intende chiedere la frequenza al corso),

-       superamento delle prove di selezione.

 

IL CORSO

Il corso, di durata annuale (non inferiore a otto mesi), prevede il conseguimento di 60 Cfu ed è attivato unicamente dalle Università, sulla base di precise indicazioni indicate dal M.I.U.R.

Non sono previsti riconoscimenti di crediti.

Non sono previste attività online (il corso si tiene in presenza, con obbligo di frequenza).

Il corso di specializzazione è strutturato in:

  • INSEGNAMENTI, per un totale di 36 Cfu
  • LABORATORI, per un totale di 9 Cfu (nove laboratori in totale)
  • TIROCINIO, per un totale di 12 Cfu (TIC, tirocinio indiretto, tirocinio diretto)

 

Il corso prevede una prova finale, superata la quale viene rilasciato il titolo di specializzazione polivalente, utile per l’iscrizione nell’elenco di sostegno.

*****************************

 

 

 

 

 

(dalla prima pagina)

Come precedentemente pubblicato, il corso risponde ai criteri stabiliti dal DM 249/10 relativo alla formazione iniziale degli aspiranti docenti:
-   60 CFU
-   corso annuale
-  accesso previa selezione
-  attivato dalle Università
-  formazione polivalente
-  percorso "ben strutturato e articolato" (considerata la scarsità di CFU, si apprezza molto l'impianto generale che tende a fornire il futuro docente dei contenuti essenziali ed indispensabili per poter approcciarsi al lavoro in modo competente)
 
Il percorso nei suoi elementi fondamentali
... è strutturato per
  • INSEGNAMENTI (con importanti contenuti relativi alla Pedagogia, alla Didattica, alla Psicologia, caratteristiche salienti del profilo professionale del docente)
  • LABORATORI (con particolare attenzione ai diversi linguaggi, ai codici di comunicazione in generale, alla didattica speciale, al ruolo della mente e del corpo, ...)
  • TIROCINIO
                       tirocinio diretto, presso le istituzioni scolastiche, con possibilità di programmare interventi correlati a progettualità di ricerca;
                       tirocinio indiretto, per accompagnare lo studente nel suo iter formativo;
                       T.I.C. tecnologia dell'informazione e della comunicazione, alleato per una didattica innovativa ed efficace)
 

Il percorso si conclude con una prova finale, chiara, ben strutturata, superata la quale il docente (già abilitato) consegue il titolo di specializzazione per le attività di sostegno e può iscriversi al relativo elenco.

 

La pagina non è più disponibile presso il nostro sito! Contattaci per scoprire il motivo dell'eliminazione all'indirizzo mail sostegno@sostegno.org!

Condividi i contenuti del CIIS sui social